Hotel a Firenze: dove dormire e alloggiare

Se sai dove guardare qui è il paradiso, dice Dan Brown. Se sai pure dove dormire è il 7mo cielo, aggiungiamo noi. Ecco i top hotel a Firenze.


Il suo stemma è rosso su sfondo argento, la sua squadra ha la maglia viola e una volta qui c’erano guelfi bianchi e neri. In pratica pare proprio il posto perfetto per vederne e farne di tutti i colori. Prima di partire però usa la materia grigia e scegli un hotel a Firenze che non ti riduca al verde. 

Per fortuna ci siamo noi, i tuoi consulenti personali. Già perché dopo pianificato il viaggio, scelto i luoghi da visitare e fantasticato sul cibo, c’è pure da capire dove pernottare. In città ci sono circa 1800 strutture ricettive in totale. Nel dettaglio gli alberghi sono più o meno 400, roba da perdersi!

Tranquillo, non sei solo, in questa guida troverai le opzioni più adatte alle tue necessità. Tu dirai: come fate a conoscerle? Prima cosa, è il nostro mestiere. Inoltre ormai siamo amici e sappiamo come accontentarti. Per finire qui ce ne è per tutti i gusti e le tasche, compresi i tuoi e le tue.

Migliori hotel a Firenze da 5 stelle

Come di consueto cominciamo con gli hotel a Firenze a cinque stelle. Accidenti quante “C” ci sono all’inizio del paragrafo. Un toscano doc a questo punto sarebbe praticamente senza più fiato!

Four Seasons. In pratica questo posto è l’eccellenza, senza se e senza ma. Qui trovi un ristorante con stella Michelin, SPA, centro fitness, piscina, servizio babysitter e suite di lusso. Gli animali sono ben accetti e c’è ovviamente pure il Wi-Fi gratis. Il complesso, composto dal Palazzo della Gherardesca e dall’ex convento La Villa, è immerso in 5 ettari di giardini Se sei qui è perché hai voglia di viziarti e perché te lo puoi permettere. Cerca pure dei difetti, però non ne troverai. 

St. Regis. La versione breve è: turismo da sogno sul lungarno. Da queste parti sanno davvero come meritarsi ognuna delle loro cinque stelle. Stando alle migliaia di recensioni positive, la politica della casa è passione+professione=perfezione. Preparati perché trascorrerai momenti davvero magici. 

NH Collection Porta Rossa. Benvenuto in uno degli hotel a Firenze più antichi e prestigiosi. Si trova in un edificio del 1200 a soli 300 metri da Ponte Vecchio. La vera particolarità è il servizio personalizzato. Ogni ospite infatti sceglie i dettagli del proprio soggiorno, dalla stanza al menù. La gestione è capace e premurosa, tanto da trasformare ogni vacanza in un’esperienza incredibile. 

Portrait. Quando prendi una stanza in una struttura costosa dai per scontato che sia tutto al top. In realtà ciò che fa la differenza sono sia gli standard altissimi che il fattore umano. Qui infatti sono le persone che rendono la permanenza degna di replica e di ritorno. Oltre alla fama meritata, qui si pratica l’antica arte dell’ospitalità all’italiana. Firenze resterà nei ricordi però il Portrait nel cuore.

Dove dormire a Firenze a 4 stelle?

Un po’ stile oroscopo, vediamo adesso cosa dicono gli astri del firmamento alberghiero a 4 stelle. 

Plaza Hotel Lucchesi. È tra le opzioni di accoglienza più antiche e meglio mantenute della città. gode di una posizione strategica verso i principali luoghi di interesse artistico, storico e culturale. Le camere sono comode e complete di tutto. La punta di diamante dell’offerta turistica è la vista panoramica sul Duomo. I rari giudizi negativi parlano di ambienti un po’ datati, per cui servirebbe un tocco di restyling. Per il resto però tutti sottolineano la cortesia e la competenza del personale. 

Hotel Calimala. Se pensi al mitico brano degli Eagles, quello è Hotel California. Chiarito questo, eccoci in uno degli hotel a Firenze meglio posizionati in assoluto. Il cuore del Rinascimento batte proprio qui. Sei vicino a tutte le principali attrazioni, in un contesto elegante e rilassante. Qualche lamentela? In verità solo l’1% delle opinioni degli utenti, forse si tratta solo di qualcuno con la luna storta. Infatti il “guestbook” trabocca di complimenti su disponibilità, professionalità e pulizia. 

Hotel Spadai. Qui per trovare recensioni negative ci vuole la lente di ingrandimento. Lo staff è attento e sempre pronto a soddisfare ogni esigenza. A dirla tutta merita almeno una mezza stella in più di quella che c’è sulla carta. Dalla colazione alla cena sarà come un sogno a…bocca aperta!

Art Hotel Villa Agape. Consigliato da tanti, sconsigliato da nessuno. È uno degli hotel a Firenze un po’ più lontani rispetto ai monumenti più famosi. C’è però un servizio navetta gratuito per il centro storico. Per molti la distanza è in realtà dà il vantaggio di dormire lontano dal caos turistico. Il must è un drink davanti al grande e suggestivo caminetto del soggiorno.

Un, due, “tre”…stelle!

Trovato già l’hotel a Firenze che fa al caso tuo? Ancora no? Fai con calma, c’è ancora tanta roba. 

Hotel Davanzati. A due passi da Piazza della Signoria c’è questo incantevole albergo con tutti i confort e dai prezzi abbordabili. Se non lo conosci ancora, ci sono buone probabilità che diventi il tuo posto preferito. Unica nota stonata però è l’assenza di un parcheggio privato. C’è un parking vicino, al costo di circa 35-40 euro al giorno. Il problema, per così dire, esiste solo se arrivi in auto. Infatti la Stazione di Santa Maria Novella è a soli 15 minuti a piedi. Con i mezzi fai anche prima. Per finire, se parliamo di servizio, camere, cibo e pulizia, c’è poco da dire ma solo da applaudire. 

La Fortezza. È un delizioso palazzo storico dall’atmosfera rinascimentale. Se il buongiorno si vede dal mattino, con le colazioni che servono, sorriderai fino a mezzanotte. Cura, ordine e gentilezza sono il leitmotiv dell’azienda. Chiedi pure consigli e dritte al concierge, perché è davvero una miniera di informazioni. La location è eccezionale, tutto a portata di mano…e di piede. Dov’è la fregatura? Da nessuna parte, occhio solo alle stanze interrate perché sono un po’ più fredde. 

Hotel David. Il destino è nel nome. Infatti questo piccolo hotel a Firenze mette KO molti “Golia” dell’offerta ricettiva locale. Le dimensioni non contano, specialmente quando ciò significa un servizio più dedicato. Questa è in pratica la tua casa lontano da casa. L’ospitalità qui non è solo un mestiere, ma è autentica espressione culturale. Che dire del calore dello staff? E del parcheggio comodo e gratuito? Sorvoliamo poi sul servizio perfetto e il cibo ottimo, insomma vacci e dicci.

Ecco dove prendere hotel a Firenze spendendo poco

Eccoci allo spazio delle proposte low cost. Però prima di proseguire sono doverose delle premesse. In tutte le classifiche delle città italiane più care, il capoluogo toscano è sempre presente. Tuttavia un hotel a Firenze economico lo si trova lo stesso. Ciò dipende infatti molto pure dalle offerte. 

Se escludiamo “forse” gli alberghi extralusso, ci sono occasioni convenienti per ogni categoria. Inoltre tutto dipende pure da cosa vuol dire per te “spendere poco”. Infatti c’è chi considera 200 euro in un 5 stelle un affare. Altri invece addirittura diffidano dai prezzi troppo bassi. Chiarito questo, ecco le strutture che di solito hanno buon rapporto qualità-prezzo tutto l’anno: 

Hotel Fiorita. Gli aggettivi più usati per descriverlo sono: caratteristico, accogliente, comodo e funzionale. In pratica tutto quello che ci si aspetta da un 2 stelle, e anche di più. La posizione è ottima, le maestranze sono ospitali e disponibili. Tra le critiche c’è l’età del fabbricato. Però considera che a Firenze, trovare qualcosa che non abbia valore storico è davvero un’impresa. 

Loggia FiorentinaA metà tra una pensioncina e un elegante ostello, questo alberghetto a 1 stella riserva tante sorprese e rarissime delusioni. Quello che paghi è quello che avrai, ma con il valore aggiunto di una gestione familiare. Ciò che fa storcere il naso sono le dimensioni di qualche stanza. L’importante è organizzarsi con il dovuto anticipo. Altrimenti, come rifugio last minut è più che ok. 

Hotel Nizza. È forse tra i migliori hotel a Firenze a 2 stelle. La posizione strategica è il motivo per cui lo scegli, però l’ospitalità è la ragione per cui ci torni. Rappresenta un ottimo punto d’appoggio per esplorare la città a costi molto accessibili. Qualche pecca ma pure molte pacche…sulla spalla. Come promesso adesso sai tutto, e se ci hai promosso lascia un commento.


Like it? Share with your friends!

535
535 points

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
Davide Bert

Giornalista pubblicista prestato al copywriting, dalla carta stampata alle pagine web. Ho iniziato a scrivere perché me lo ha consigliato lo psicanalista come forma di terapia, e lo faccio per lavoro così posso anche pagargli la parcella.
Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube and Vimeo Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format